Rassegna stampa sportiva 7 febbraio: “La stangata” “Senza parole”

LE PRIME PAGINE ODIERNE

Rassegna stampa sportiva 7 febbraio 2017 con le prime pagine dei quotidiani sportivi italiani. Gazzetta dello Sport, Corriere dello sport e Tuttosport

La prima pagina de La Gazzetta dello Sport è dedicata proprio ai nerazzurri, che ‘stangata’: due giornate di squalifica per Icardi e Perisic. Le due stelle di Pioli salteranno la partita con l’Empoli e la trasferta di Bologna, ma saranno disponibili per la sfida di San Siro con la Roma, fondamentale in chiave Champions. Spazio anche per lo sfogo di Massimo Moratti: “Rizzoli, che rabbia…”. Taglio basso dedicato a Roma e Fiorentina, le due squadre che chiuderanno la 23esima giornata: “Spalletti-Sousa, dove andate?” E la domanda è rivolta proprio ai due allenatori dal futuro incerto. Focus anche sul tema stadio, per il quale ci sarà un importante summit.

Clamorosa apertura a tinte rossonere sul Corriere dello Sport, di mezzo c’è la panchina del Milan: “Nuovo Milan a Mancini”. Sì, con l’arrivo dei cinesi potrebbe cambiare anche l’allenatore. Spazio poi al Napoli in taglio basso: “Vinciamo noi, sono abituato a regalare sogni”, le parole del presidente De Laurentiis verso la sfida con il Real Madrid.

Tuttosport a tema “parole”: sono “troppe” in taglio alto, per l’arbitraggio di Nicola Rizzoli in Juventus-Inter. Non ce ne sono, invece, in apertura, relativamente al caso rigorista al Torino, dopo il litigio tra Iago Falque e Belotti. In basso, il ringraziamento a Fabio Fognini, autore del punto decisivo nella vittoria in Coppa Davis.

Rassegna stampa sportiva 7 febbraio

 

Rassegna stampa sportiva 7 febbraio

Precedente "A Torino li battiamo", tutte le perle giornalistiche che davano l'Inter come antijuve Successivo Conferenza stampa ALLEGRI pre CROTONE-JUVENTUS [integrale]